Alla conquista del West: Itinerario

Itinerario della mia conquista del west:

voli operati dalla Delta airlines:

Pisa – Las Vegas   con scalo a New York

San Francisco – Pisa   sempre con scalo a New York

Partenza!!!

West

30/07 Arrivo a Las Vegas

31/07 – Las Vegas

01/08 – Las Vegas –> Grand Canyon NP ( circa 440km – 4:00h)

pernottamento all’interno del parco ,nella parte sud

01/08 – Grand Canyon NP–> Page (215km – 2:20h)

base per escursioni a Lake Powell ed Antelope Canyon

02/08 – Page –> Monument Valley Navajo Tribal Park (196km – 2:00h)

pernottamento all’interno della riserva

03/08 Monument Valley NTP –> Moab (235km – 2:30h)

base per l’escursione ad Ach NP

04/08 Moab –> Bryce Canyon NP (445km – 4:20h)

pernottamento appena fuori dal parco

05/08 Bryce Canyon NP –> St George (230km – 2:15h)

base per escursione a Zion NP

06/08 St George –> Beatty (360km – 3:15h)

base per escursione alla Death Valley NP

07/08 Beatty –> Mammoth Lakes (354km – 3:40h)

base per escursione a Mono Lake ed alla città fantasma di Bodie

08/08 Mammoth Lakes –> Yosemite NP (473km – 5:50h)

pernottamento appena fuori dal parco

09/08 Yosemite NP –> Monterey (294km – 3:20h)

base per escursione al Point Lobos State National Reserve

10/08 Monterey –> San Francisco (183km – 2:00h)

11/08 – 17/08 San Francisco

In totale abbiamo fatto quasi 3500 km in 11 giorni, alcune tappe sono state un po’ lungotte, però è tutto assolutamente fattibile (ho guidato solo io per tutta la vacanza), l’unica “botta di stanchezza suprema” che ho avuto è stata il giorno un cui siamo arrivate a Mammoth Lake. Ovviamente i tempi che qui riportati, sono quelli stimati da google maps, nella realtà tra una foto, una deviazione ed uno wow, un po’ si dilatano..

Annunci

11 risposte a "Alla conquista del West: Itinerario"

  1. Mamma miaaa! 3500 km in 11 giorni! Io proprio non ci riuscirei a guidare per così tanto.. già devo convincere il mio ragazzo a farlo .. stiamo organizzando un viaggio a tappe e lui non vuole guidare per tanti km.. ma io proprio devo! Insomma non capita sempre di fare questi on the road.. tu invece ti sei addentrata proprio verso l’interno *-*

    Mi piace

    1. Nooo tranquilla, quelle strade si lasciano guidare che è una meraviglia. Fidati che della stanchezza non ve ne accorgerete nemmeno; sarebbe davvero un peccato perdersi uno qualsiasi di quei luoghi, per la paura dei troppi chilometri… Andate e godetevi quella meraviglia!!

      Piace a 1 persona

  2. Per me questo è stato il viaggio di nozze, talmente intenso che ancora non sono riuscita a condensarlo in articoli per il blog…. Comunque, abbiamo fatto più o meno lo stesso giro, solo che io ho saltato Yosemite e Mammoth ma aggiunto, all’inizio, San Diego e Los Angeles! Meraviglioso!

    Mi piace

    1. Questo viaggio a distanza di quasi 10 anni, continua ad essere IL VIAGGIO. Le emozioni che ho provato in quei parchi sono veramente difficili da raccontare e descrivere. San Diego è un mio piccolo grande sogno, dev’essere una città veramente vibrante

      Mi piace

  3. Ciao

    Viaggio che ho fatto 6 volte cambiando gli itinerari ma lasciando sempre alcuni posti da rivedere assolutamente. Non ho ancora messo sul mio blog (www.sognidoltramere.wordpress.com) un post su questo viaggio perché da qualche anno non riesco più ad entrarci e non so come fare; probabilmente dovrò aprirne uno nuovo.
    Comunque si, questo è IL VIAGGIO; il viaggio per cui ripartirei domani mattina per la settima volta ma con l’emozione della prima.

    Mi piace

Rispondi a Meridiano307 Annulla risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.